ricetta chai tè indiano

Si dice che la vita sia continuo cambiamento e così è la mia, o forse l’animo umano ha un’adattabilità al territorio che lo ospita.
Quando vivevo in Italia ero una caffeinomane, avevo uno di quei marchingegni supertecnologici in cui metti i grani del caffè e ti ritrovi un tazzina corta e intensa come quella del bar.
Poi arrivò l’Inghilterra.
E mi sono innamorata di quel modo un po’ più lento e lungo di bere tè e caffè.
Oggi bevo abitualmente tè nero con quella famosa macchia di latte.
Ma quando ho bisogno di qualcosa di veramente confortevole e speziato, mi faccio un bel Chai, che è il tea indiano, spesso lo si può trovare nei ristoranti indiani e forse anche negli Starbucks, adesso.
Non viene considerata una vera ricettta perchè ognuno aggiunge od omette le spezie che preferisce, ma direi che nella migliore tradizione indiana si aggiunge solo e mai si omette…
Questa è la mia versione del chai te indiano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...